Hotel Michelangelo in aiuto alla lotta contro il CoViD-19

Anche i grattacieli di Milano contribuiscono alla lotta contro il Coronavirus (CoVid-19).

Prende il via in questi giorni l’iniziativa di Comune, Regione e Prefettura per ospitare nel grattacielo dell’Hotel Michelangelo, tutti quei cittadini che devono affrontare la quarantena e non hanno gli spazi adatti nelle loro abitazioni. Saranno messi a disposizione circa 290 stanze con presidi medico-sanitari 24/24 ore.

Presso l’hotel potranno essere ospitati soggetti CoViD positivi o contatti stretti con quarantena obbligatoria che sono stati dimessi o non hanno avuto percorsi ospedalieri, che non hanno alloggi idonei alla quarantena, soggetti CoViD positivi o stretti contatti con quarantena obbligatoria appartenenti alle Forze dell’Ordine e che vivono in strutture collettive, CoViD positivi o contatti stretti con quarantena obbligatoria senza fissa dimora o alloggianti temporaneamente in strutture comunitarie.
(Per il Comunicato Stampa completo: Clicca qui).

Scopri l’ubicazione dell’Hotel Michelangelo e degli altri 200 grattacieli di Milano attraverso la nostra mappa esclusiva, clicca sulla foto per aprirla:


Lasciaci una tua valutazione:
Staff

Staff GrattacieliMilano

Quest'articolo è stato redatto dallo staff di GrattacieliMilano.it. Se vuoi contribuire anche tu alla stesura di articoli o fornirci materiale inedito da pubblicare su questo sito contattaci, saremo felici di annoverarti fra noi. Per ulteriori dettagli sulle forme di collaborazione previste, visita l'apposita pagina dedicata.

Lascia un commento