LidoBAM

Domenica 21 giugno ha aperto ufficialmente a Milano il primo lido all’ombra dei grattacieli. Si chiama LidoBAM (il Lido della Biblioteca degli Alberi di Milano), praticamente una spiaggia verde attrezzata con 80 postazioni, ciascuna formata da un ombrellone e 2 sdraio, realizzata su uno dei tanti prati che caratterizzano l’oramai famoso parco milanese a due passi da Piazza Gae Aulenti.

Diamond Tower e Torre Solaria visti dal LidoBAM

Il cittadino o turista che vorrà approfittare di quest’occasione unica (la struttura resterà aperta fino al 31 agosto) potrà godere a pieno ed in totale relax, della vista sui più famosi grattacieli di Porta Nuova come la Unicredit Tower, il Bosco Verticale, la Diamond Tower, Palazzo Lombardia, Torre Solaria, Torri Garibaldi ed i nascenti Gioia 22 e Unipol Tower.

Torri Garibaldi e Bosco Verticale visti dal LidoBAM

 

La spiaggia è accessibile da martedì a domenica dalle 10 alle 20 e il lunedì dalle 15 alle 20. Ci si può prenotare in loco o attraverso l’App Portanuova Milano (disponibile su Apple Store e Google Play), potendo scegliere tra diversi scaglioni di orario (mattina 10-12, pausa pranzo 12.30-14 e pomeriggio 15-20). Da notare che lo scostamento di mezz’ora tra un turno e l’altro è dovuto alle necessarie attività di sanificazione previste ai fini della prevenzione contro il Covid-19. Gli ombrelloni ovviamente rispettano il distanziamento prescritto per legge e le relative aree sono delimitate da appositi cerchi bianchi segna posto. E’ possibile prendere il sole in costume e senza mascherina.

Per la prima settimana (cioè fino a 28 giugno 2020) l’ingresso sarà gratuito per tutti, dopo di che si pagherà a seconda della fascia oraria scelta fino ad un massimo di 8 euro per la fascia pomeridiana.

Entrano gratis i disabili e i “Bam Friend“, mentre gli accompagnatori e gli over 65 pagano metà prezzo.

Torri Unicredit, Garibaldi e Solaria viste dal LidoBAM
Lasciaci una tua valutazione:
Staff

Staff GrattacieliMilano

Quest'articolo è stato redatto dallo staff di GrattacieliMilano.it. Se vuoi contribuire anche tu alla stesura di articoli o fornirci materiale inedito da pubblicare su questo sito contattaci, saremo felici di annoverarti fra noi. Per ulteriori dettagli sulle forme di collaborazione previste, visita l'apposita pagina dedicata.

Lascia un commento